Come mettere a dormire il neonato: l’importanza della sicurezza

Come mettere a dormire il neonato: l’importanza della sicurezza

Quale momento più bello, l’attesa del vostro piccolo e i preparativi della cameretta, del lettino, i colori e gli oggetti che gli daranno il benvenuto. Ma tutta questa felicità non deve far dimenticare la sicurezza del vostro futuro piccolo.

Il letto del vostro neonato, in particolare, deve essere scelto con la massima cura. Bisogna che questo, rispetta le norme di sicurezza in vigore. Stessa cosa vale per il materasso neonato.

Avete la sensazione che i materassi si assomigliano tutti? E che nulla influisce sulla sicurezza del neonato a questo livello? Non è del tutto vero.

Breve carrellata degli elementi da prendere in considerazione affinché il materasso del vostro neonato sia conforme in termini di standard di sicurezza e gli assicuri il più sereno dei riposi.

 

 

 

Il nostro sommario:

1- Le diverse scelte di lettini per neonati e gli standard di sicurezza

2- I materassi per neonati: il giusto spessore e la giusta densità

3- Le buone dimensioni di un materasso per neonati

4- Igiene e buone pratiche per la sicurezza del neonato

Molteplici scelte di lettini neonati e le norme di sicurezza a loro adatte

Culla, navicella o letto a sbarre... Ogni tipo di scelta corrisponde ad un’età ben precisa e ha i propri standard di sicurezza.

Si può benissimo mettere il neonato subito in un grande letto per non dover cambiare letto troppo spesso.

Tuttavia, se si desidera adattare il letto del vostro neonato ad ogni sua fase di crescita, ecco cosa ricordare.

La culla   

La culla è adatta sin dalla nascita fino ai 3 mesi del neonato o fino ai 9 kg.

Si consiglia ai genitori che desiderano che il neonato sia rassicurato da un ambiente molto vicino a quello del ventre di mamma.

O se si deve trasportare bambino regolarmente da una stanza ad un’altra all’inizio.

Ci sono un sacco di scelte di culle sul mercato. E questo, a tutti i prezzi. Assicurarsi che la culla selezionata risponda allo standard NF EN1466 +A1.

Per attrezzare la culla del vostro neonato con un comodo materasso morbido, Babysom vi propone il materasso neonato culla Bambù 32 x 72 cm.

Questo primo materasso per bebè assicura un ottimo sostegno per la schiena fragile del vostro neonato, mentre le dona la carezza del suo tessuto viscoso ultra morbido.

La navicella

La navicella servirà al vostro bambino, facilmente fino ai suoi 6 mesi. Finché non sa sedersi o alzarsi.

Al di là di questa età, il bambino non sarà più al sicuro e si dovrà passare al lettino.

La navicella deve soddisfare la norma NF EN 1130. Questa norma è in costante revisione per garantire la massima sicurezza al vostro neonato.

La sua ultima revisione, infatti, risale al 1997 e non teneva conto di numerosi nuovi modelli di culla sviluppati dalle varie marche.

Per saperne di più sulla revisione di questa norma europea, leggi qui sotto.

La navicella sicura è quando:

• Il fondo deve essere piatto e rigido.

• I suoi piedi devono essere solidi e ben distanziati per una perfetta stabilità.

• Se la navicella è a rotelle, queste devono avere un sistema di bloccaggio.

• Le sbarre della culla devono essere distanziate di meno di 7 cm e la loro altezza non deve essere inferiore a 20 cm. Il bambino non deve poter oltrepassare i bordi o le sbarre.

Se un materasso è fornito con la navicella, assicuratevi di verificarne la qualità e le caratteristiche.

Se il materasso non vi sembra abbastanza denso e robusto da assicurare un buon sostentamento del bambino, scegliete il nostro materasso da navicella Babysom.

Ideale per la prima notte del neonato con una densità di 18 kg/m3 e uno spessore di 5 cm, soddisfa gli standard e le etichette vigenti sul mercato.

Il lettino

Quando il neonato può girarsi, alzarsi o quando i suoi piedi superano i suoi letti precedenti, è giunto il momento di farlo dormire in un lettino.

Questi lettini di dimensioni standard (60 x 120 cm o 70 x 140 cm) sono adatti dal più giovane ai 3 anni circa del vostro bambino.

L’ideale è avere un letto la cui rete può essere regolata in altezza. Piccolo, questo vi evita di abbassarvi troppo per prenderlo.

Quando cresce, la rete si abbassa per evitare che il bambino cada.

La norma europea NF EN 716-1 garantisce che il letto scelto rispetti le dimensioni raccomandate, la stabilità dei piedi, l’altezza e la corretta spaziatura delle sbarre.

Questi ultimi devono essere disposti verticalmente e distanziati di 4,5 a 6,5 cm massimo.

Scoprite le nostre gamme di materassi lettini Babysom sulle dimensioni del mercato.

Per i piccoli viaggiatori: il lettino pieghevole

Utili per fine settimana e piccoli spostamenti, i lettini da viaggio sono abbastanza grandi e possono essere utilizzati facilmente fino ai 3 anni del bambino.

Questo è un must della lista degli acquisti per il bambino. Attenzione, però, è un letto extra e deve essere riservato al letto occasionale.

Il letto pieghevole deve rispettare la stessa norma europea del letto fisso a sbarre.

Il più delle volte venduto con il suo materasso, quest’ultimo non è sempre molto spesso, né molto confortevole.

Pensate ad acquistare un materasso da viaggio della gamma Babysom. Arrotolabili o pieghevoli, questi materassi sono estremamente facili da trasportare e si portano ovunque.

Sono sfoderabili e lavabili in lavatrice. Il loro tessuto estremamente morbido apporta tutti i comfort necessari al vostro piccolo viaggiatore.

Verificare sempre che il materasso da viaggio sia delle dimensioni esatte del lettino da viaggio.

Sostituire il materasso venduto con il lettino, con il materasso Babysom che si sceglie. Non sovrapporli.

"Per ogni età, un lettino e per ogni lettino, un materasso morbido e confortevole della gamma Babysom"

Buono a sapersi, tra l’altro: 

Tutti i nostri materassi sono certificati Oeko Tex® 100-1 e sfoderabili per un lavaggio in lavatrice a 30°. La garanzia di un’igiene perfetta per il piccolo.

Materassi sicuri: il giusto spessore e la giusta densità

Lo spessore

Lo spessore di un materasso per bambini è il criterio che tutti i genitori tendono a guardare per primi. Per la comodità, è la densità che conta.

Per lo spessore, quando si pensa alla sicurezza, si deve ovviamente scegliere un materasso, né troppo sottile (bambino potrebbe ferirsi con gli elementi sporgenti sotto il materasso.), né troppo spesso.

Un materasso troppo spesso combinato con una posizione troppo alta nel letto potrebbe rendere il vostro piccolo oscillare fuori bordo.

Da Babysom, i nostri materassi sono proposti in diversi spessori:

• 14 cm per la nostra gamma di materassi Premium

• 12 cm per la nostra gamma di materassi Color

• Da 5 a 7 cm per i nostri materassi da viaggio

Questo per garantire la longevità e il comfort nella durata di tutti i nostri materassi.

Per la sicurezza del vostro neonato, regolate man mano che cresce e che la sua motricità migliora, l’altezza della rete.

La densità

La densità è ciò che caratterizza la fermezza del materasso, cioè il comfort.

Né troppo morbido, né troppo rigido, un materasso per neonati deve rispondere a norme di sicurezza molto severe.

I materassi troppo morbidi sono molto pericolosi per un neonato molto giovane.

Se il piccolo si trova sulla pancia, la sua testa può affondare in un materasso troppo morbido. Può non saper respirare.

Dato che i muscoli del collo non sono ancora del tutto efficaci, non riesce a raddrizzare la testa e soffocare.

Per prevenire questo tipo di pericolo, gli organismi di certificazione hanno ideato un test. Quello della palla.

Una palla simula la testa di un neonato, viene posta sul materasso. Se la palla va troppo in profondità, il rischio di soffocamento è reale.

Naturalmente, i materassi Babysom superano tutti il test della palla. Perché, da Babysom, la sicurezza del bambino è una priorità.

I nostri materassi hanno una densità di 23 kg/m3 per dormire ogni giorno e di 18 kg/m3 per dormire occasionalmente.

SCOPRI TUTTI I NOSTRI MATERASSI LETTINO PER BAMBINI

"La densità è un criterio più importante dello spessore nella scelta di un materasso per bambini"

Il nostro consiglio è:

Per evitare incidenti e rischi di soffocamento, il materasso del neonato deve essere abbastanza duro nei primi mesi di vita.

È anche la garanzia di un buon mantenimento necessario alla sua colonna vertebrale ancora fragile.

Le buone dimensioni di un materasso per neonati

Le dimensioni del materasso devono corrispondere perfettamente alle dimensioni del letto.

Il vostro bambino non deve poter intrappolare la testa o un arto in uno spazio vuoto lasciato da un materasso troppo piccolo.

Né scivolare tra il materasso e le sbarre.

Le dimensioni dei materassi Babysom sono standardizzate e corrispondono alle dimensioni dei letti venduti sul mercato:

Se si recupera un lettino o un letto di famiglia per il proprio bambino e la sua altezza non è abituale, si consiglia di realizzare un materasso su misura.

Non mettere un materasso nuovo su un vecchio letto o viceversa, se le dimensioni non corrispondono.

Un materasso della giusta taglia garantisce al bambino un sonno sicuro.

Il nostro consiglio è:

Lettino di seconda mano o familiare, perché no. A condizione che la dimensione del materasso sia perfettamente identica a quella del letto.

Igiene sicura e consigli pratici

L’arrivo del bambino è una vera felicità, ma anche la fonte di molte spese.

Noi della Babysom ci rendiamo conto che l’acquisto di una culla, di una navicella e poi di un lettino, poi ancora di un nuovo materasso, delle lenzuola... Può far salire il conto in fretta!

Leggi il nostro articolo: lista di nascita

  • Per evitare che il vostro banchiere si spaventi prima dell’arrivo del vostro piccolo, è del tutto possibile scommettere su un lettino di seconda mano.

    Tuttavia, e per garantire la massima igiene e sicurezza al vostro neonato, ecco alcune buone pratiche da rispettare:

    • Lettino di seconda mano: dimenticate quelli fabbricati prima del 1986, che non sono più a norma e che sono del resto vietati alla vendita. Se si opta per un lettino di seconda mano, occorre pulirlo e disinfettarlo completamente.

    • Nessun vecchio materasso (sì, sì, anche quello del vostro primogenito). Un materasso già utilizzato ha subito numerose avventure e numerosi incidenti (sudorazione eccessiva, rigurgito, vomito). E 'danneggiato e sporco. Anche se non sempre si vede. E soprattutto, potrebbe non soddisfare più gli standard di sicurezza previsti.

  • Optare per un materasso nuovo delle serie Babysom, sodo e confortevole e sempre adatto alle dimensioni del letto.

Buono a sapersi, tra l’altro: 

Tutti i nostri materassi sono di produzione propria e garantiti 5 anni per la gamma Color e 10 anni per la gamma Premium

Condividi l'articolo'

Lascia una Risposta

Nome *
E-mail *
Commento *
Codice Del Tipo *